martedì 23 giugno 2015

Ice Cream Book Tag

Buongiorno mondo!
Oggi niente recensioni, ma un bellissimo e spumeggiante taaaaaaaag!!!!
Non so se ve l'ho mai detto, ma io amo i tag, li amo alla follia!
Mi divertono troppo.
Bene, cercherò di fare la seria per cinque minuti.
Questo tag a tema gelatoso è stato creato dal blog Lettere di inchiostro per salutare l'estate e farmi venire voglia di correre in gelateria, sia io che Sophie però ci tenevamo, prima di tutto, a ringraziare Simona Juliette di All I Need Are Books per averci taggate quiiiiindiii... GRAZIE GRAZIE GRAZIE!



Le regole per partecipare sono semplicissime, vi basterà...:
Usare l'immagine qui sopra;
Nominare chi ha creato il tag e chi vi ha taggato;
Taggare altri blog.

Bene, e ora...
Apriamo le danze!
Iniziamo con il tag!

 

Melone: Un libro che hai deciso di leggere durante l'estate. 

 


The program


F: Mmmmmmm... The Program di Suzanne Young, l'ho comprato giusto l'altro giorno e dopo tutte le fantastiche recensioni che ho letto non vedo l'ora di leggerlo!!!

S: Ce ne sarebbero tantissimi, troppi! Scelgo "Regina Rossa" di Victoria Aveyard, uno dei miei ultimi acquisti. Sono curiosissima di leggerlo!!!

 

Menta: Una serie che ti è entrata nel cuore.

 



F: Risposta scontata, ma dico The Infernal Devices di Cassandra Clare.
L'amore che nutro per questa trilogia è immenso, sconfinato, avevo già amato The Mortal Instruments ma questa trilogia... se ci penso mi vengono i brividi. E' la trilogia più bella che abbia mai letto, è perfetta secondo me, è tutto perfetto: la trama, i personaggi (Wiiill *-*), tutto!
Ma ora mi fermo perché se no... vi dico una cosa sola: Se non avete ancora letto questa trilogia o qualunque altro libro della Clare, ma in particolar modo questa storia, FATELO!

S: Anche in questo caso troppe! Dovessi proprio scegliere direi Harry Potter, una delle prime saghe che ho letto e a cui mi sono affezionata :3

Limone: Una serie difficile da digerire.

 



F: Starters & Enders di Lissa Price, non so quanti di voi l'abbiano letta ma secondo me questa duologia distopica non ha né capo né coda, nonostante ci fossero tutte le basi per creare una buonissima storia.

S: Vi prego, non picchiatemi. Scelgo la saga di Eragon. Lo so, sarei da cacciare via a pedate, ma che ci posso fare...? Brisingr, e in particolare Inheritance non li ho proprio digeriti. Ed è un vero peccato, perché i primi due volumi li ho trovati fantastici *-* 

Tiramisù: Un libro che ti ha tirato su di morale. 


Il sangue dell'Olimpo. Eroi dell'Olimpo. 5.


F: Eroi dell'Olimpo. Il sangue dell'Olimpo di Rick Riordan, nonostante in questo libro ne succedano di tutti i colori Leo e Percy mi hanno fatto ridere come non mai, come dimenticare il famoso dibattito sui segni zodiacali terminato con:
Percy: Io sono un Leo.  
Leo: No, scemo. Io sono un Leo. Tu sei un Percy.
Si commentano da soli :D
 
 
S: Sono io Taylor Jordan! di Tania Paxia. Dopo una sfilza di libri tristi, il romanzo della Paxia è stato come una ventata di aria fresca.
 

Fiordilatte: Un classico.


Ragione e sentimento

F: Ragione e sentimento di Jane Austen, non l'ho letto ma ho deciso di leggerne una versione semplificata come compito di inglese e di conseguenza, prima della fine di quest'estate penso di leggerlo anche in italiano.

S: Devo dire che non sono una grande lettrice di classici, o meglio, non ne ho mai letti molti anche se vorrei iniziare. Comunque direi i racconti del mitico Sherlock Holmes <3 
 

Fragola: Un libro con una tenera storia d'amore.



F: Questa richiesta mi ha mandato in crisi... devo andare a farmi un giro tra i miei libri.
----------

Ci sono! Eleanor & Park di Rainbow Rowell, per quanto la storia non sia delle più facili, la storia d'amore di Eleanor e Park è davvero dolcissima e tenerissima.

S: Mmmh, bella domanda. Non è che sia la più indicata per questa domanda, vista la mia insofferenza per le smancerie, comunque direi L'Amore è come un Pacco Regalo di Barbara Schaer. 

 

Cioccolato: Un libro di cui aspetti il seguito.




F: Ce ne sarebbero tantissimi, ma al momento quello che mi preme di più è il seguito di Onislayer di Barbara Schaer (qui la recensione).

S: Ehm... Più o meno tutte le saghe che leggo?? Scherzi a parte, Pandora di Licia Troisi (a breve avrete una mia recensione del primo volume) 
 

Caffè: Un libro che ti ha fatto stare sveglio la notte.





F: So che mi ripeterò, ma dico qualunque libro della Clare e non solo perché mi facevano effettivamente rimanere incollata alle pagine fino alle tre o quattro di notte, ma perché anche dopo averli finiti avevano il potere di farmi rimanere notti sveglia a rimuginarci, comunque il libro che dico è l'ultimo che ho letto della Clare: City of Heavenly Fire (ok, se ve lo state chiedendo, no, non ho letto i libri della Clare in lingua perché li trovo abbastanza difficilotti per me, che comunque non ho ancora molta esperienza con la lettura in lingua, è solo che ho un problema con tutto ciò che riguarda la pubblicazione italiana: titoli, copertine e soprattutto traduzioni, ma vabbè di questo parleremo un'altra volta.)

S: Se non fosse per Firefly avrei detto anche io un libro della Clare, ma visto che mi ha preceduto, sono costretta a cambiare...
Il Sangue dell'Olimpo di Rick Riordan, ho impiegato praticamente una notte intera per leggerlo!!


---
Bene pulzelli e pulzelle, il tag finisce qui. I blog che nominiamo sono:

Firefly e Sophie

4 commenti:

  1. Uh, lo ho fatto giusto giusto anche io oggi!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Allora vengo a dare una sbirciatina alle tue risposte ;)

      Elimina
  2. Grazie del tag ragazze, ecco le mie risposte: http://www.abookislife.blogspot.it/2015/06/book-tag-5-ice-cream.html
    Baci :*

    RispondiElimina